Iscriviti gratis a Psylife

MANIPOLAZIONE AFFETTIVA, RICONOSCERLA E LIBERARSI

Oggi apriamo un enorme vaso di Pandora: la manipolazione affettiva.

Probabilmente anche tu hai vissuto certe situazioni in cui inspiegabilmente ti sei ritrovato a fare cose che non volevi, a dire qualcosa di cui ti sei pentito: in molte situazioni siamo vittima di manipolazione affettiva, di manipolazione mentale.

Vediamo che cos’è la manipolazione, come possiamo riconoscerla, e come possiamo trovare degli antidoti efficaci ad un qualcosa che potrebbe veramente rovinare e distruggere la nostra serenità.

 

Io sono Roberto Ausilio, psicologo psicoterapeuta, e mi occupo di queste tematiche ormai da quasi vent’anni. Se vuoi approfondire iscriviti al mio canale youtube “Psicologia e Vita” e alla nostra community “PSYLIFE” per la crescita personale.

 

Allora, come riconoscere la manipolazione affettiva?

 

Diciamo innanzitutto che per “manipolazione” intendiamo che una persona fa passare per tuoi i bisogni che...

Leggi tutto...

PERCHE’ LUI NON VUOLE SPOSARMI? Come superare una delusione d’amore

SCOPRI LOVE LAB, LA COMMUNITY PER IMPARARE AD AMARE MEGLIO

https://www.psylife.it/lovelab

 

Cari amici, oggi voglio rispondere alla domanda di una nostra amica in “LOVE LAB” che si chiama Daniela e che mi scrive quanto segue:

 

“Salve Dottore, il mio problema è che frequento da quattro anni una persona separata che ha molti problemi con la ex moglie e con suo figlio. Il mio sogno è stato sempre quello di sposarmi ma con lui non ho speranze. L'altro giorno mi ha risposto che non mi ha mai promesso un matrimonio così che io non potessi odiarlo. Io nel frattempo mi sono spenta, mi sento sempre giù di morale e non vedo una progettualità. Inoltre, lavorando anche insieme a lui, non sono in grado di allontanarlo e adesso non sono felice come dovrei e come vorrei.”

 

Cara Daniela ti trovi nella situazione in cui si trovano molte donne che intraprendono una relazione con un uomo “ferito”, con un uomo...

Leggi tutto...

Amicizia sul lavoro, croce o delizia?

 

 

Se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante. (Proverbio del Burkina Faso) 

L’amicizia sul lavoro è possibile?

Tutti noi ci siamo trovati almeno una volta nella vita a condividere con i colleghi qualcosa di più del semplice spazio di lavoro. E’ facile che, trascorrendo gran parte della giornata con persone nello stesso ufficio, si finisca per socializzare e fare amicizia con persone che non sempre si rivelano all’ altezza delle nostre aspettative.

In un articolo del New York Times la ricercatrice Patricia Sais dell’Università dell’Arizona prende come esempio il caso di due amici/colleghi che si trovano a condividere praticamente tutto, diventando inseparabili.

Fino a che, durante un meeting di lavoro uno dei due fa una proposta che viene bocciata dalla maggioranza dei presenti, e tra questi anche dal suo caro amico.

Mi sono sentito tradito” ha poi detto riferendosi al...

Leggi tutto...
Close

50% Complete

Quasi fatto

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti