Iscriviti gratis a Psylife

STRESS – 3 RIMEDI

Un bicchiere d’acqua, un semplice bicchiere d’acqua…. eppure può provocare tanto stress: se lo tieni in mano un minuto non succede nulla, ma se provi a tenerlo dieci, venti minuti, una o due ore…. beh! questo può provocare uno stress al tuo braccio.

 

Oggi parliamo di “stress” e voglio provare a darti tre suggerimenti per riuscire a trasformare lo stress negativo, quello che chiamo “red stress” in stress positivo, in “Green stress” come il nome del metodo che ho ideato per aiutarti a raggiungere questo obiettivo.

 

Io sono Roberto Ausilio, psicologo psicoterapeuta e mi occupo ormai da circa vent’anni di queste tematiche. Se vuoi approfondire, se ti piace la crescita professionale, iscriviti al canale YouTube “PSICOLOGIA E VITA” e alla nostra community “PSYLIFE” per la crescita personale.

 

Dicevamo che lo stress non sempre è negativo; le ultime ricerche...

Leggi tutto...

AUTOSTIMA – COME MIGLIORARLA

Immagina di svegliarti domani mattina e non sentirti più addosso o dentro di te quel senso di inadeguatezza, quel sentirti un po’ fuori luogo, un po’ sfigato, quel sentirti insicuro.
Immagina invece di poterti sentire assolutamente tranquillo, sicuro di te e con una buona autostima, che non significa essere degli sbruffoni: autostima non vuol dire questo! Avere una buona autostima significa avere un senso di self-confidence, cioè riuscire ad avere un sano e positivo rapporto con te stesso  che ti fa accettare quello che sei, che ti fa accettare i tuoi limiti considerandoli come un trampolino per riuscire a migliorarti.
Oggi parliamo di “autostima“, di questa  self-esteem come dicono gli inglesi e lo facciamo con tre suggerimenti che possono esserti utili. 
Approfondiremo poi questo discorso all’interno di “PSYLIFE” la nostra community per la crescita personale per cui, se ancora non sei iscritto,...
Leggi tutto...

Ruminazione mentale – Come superare il pensiero ossessivo

La ruminazione mentale è quello strano fenomeno in cui ormai ci siamo quasi tutti, specialmente in questo particolare periodo storico, in cui non riusciamo a smettere di pensare sempre alle stesse cose. E allora le idee ossessive possono diventare un problema ulteriore rispetto alla pandemia e molte persone, molti pazienti mi stanno contattando chiedendomi: ”Roberto, come faccio a smettere di pensare sempre alle stesse cose?; non riesco a dormire la notte, le mie relazioni ne stanno risentendo, mi sento sempre in ansia, sempre in stress, mi sento depressa! Come posso smettere di pensare sempre alle stesse cose?”

Forse è capitato anche a te e ti sarai reso conto che più cerchiamo di bloccare quei pensieri e più quei pensieri in qualche modo ritornano a bussare alla nostra porta.

E allora per questo motivo che dopo ormai vent’anni di pratica clinica, in questo momento storico ho deciso di dare una mano a tutti gli amici che vogliono...

Leggi tutto...

Stress lockdown – 3 rimedi

 

Salve cari amici.

Parliamo oggi di resilienza e cioè della nostra capacità di riuscire a far fronte agli eventi esterni negativi e di trasformarli addirittura in qualcosa di positivo che ci fortifica e ci rinforza. Lo facciamo perché probabilmente ci saranno nelle prossime ore o nei prossimi giorni delle ulteriori misure restrittive per il contenimento del coronavirus; c’è quest’aria di lockdown che fa salire a tutti un po’ di ansia dovuta alle difficoltà relative al lavoro e all’incertezza del futuro. Oggi come oggi abbiamo più che mai bisogno, a mio avviso, di rinforzare il nostro sistema  immunitario, le nostre difese psicofisiche per riuscire a far fronte a degli stress che sono di tipo ambientale ma anche di tipo psicologico.

Io sono Roberto Ausilio, psicologo psicoterapeuta e mi occupo ormai da quasi vent’anni di aiutare le persone a vivere alla grande senza il freno a mano grazie alla...

Leggi tutto...

Coppia sotto stress – 3 rimedi

Stress   Stress   Stress

Si fa un gran parlare di questo stress soprattutto in questo periodo, ma poi dicono che lo stress fa anche bene: cioè lo stress, se trasformato da stress negativo (quello che io chiamo Red Stress) in stress positivo (quello che io chiamo GreenStress, che è anche il nome del mio metodo) quello stress positivo è in grado di facilitare e accelerare il raggiungimento dei nostri obiettivi e portarci verso la vita che vogliamo e verso una maggiore felicità e soddisfazione.

Oggi voglio darti tre indicazioni per fare questo passaggio dallo stress negativo a quello positivo all'interno della tua vita di coppia.

Io sono Roberto Ausilio, Psicologo Psicoterapeuta, e mi occupo ormai da quasi vent'anni di aiutare le persone a mettere il turbo alla propria vita e a vivere alla grande grazie alla Psicologia pratica e alla crescita personale

Allora: stress nella coppia! Si pensa subito ad un evento stressante come la nascita del figlio,...

Leggi tutto...

INSEGNANTI SOTTO STRESS

Cari amici, sapete che giorno è oggi? 5 Ottobre, la giornata mondiale dell’insegnante.

 

In questo periodo di Covid quanto sono stressati i nostri insegnanti, da zero a dieci?

 

Eppure quanto è importante questo ruolo per tutta la nostra società, per la collettività.

Perchè?

Perchè i primi anni di vita sono quelli fondamentali nei quali noi impariamo non solo nozioni tecniche, specialistiche, scientifiche o letterarie ma soprattutto quelle che noi chiamiamo “soft skills” e cioè quelle competenze psicologiche che ci servono poi tutta la vita per promuovere la nostra salute e per stare bene.

Io sono Roberto Ausilio psicologo e psicoterapeuta e mi occupo da ormai quasi vent'anni di psicologia, di aiutare le persone a vivere meglio e a vivere senza il freno a mano grazie alla psicologia pratica.

Oggi vorrei parlare con te di tre sistemi che possono essere utili in generale agli insegnanti per gestire lo...

Leggi tutto...

Come sviluppare Resilienza nel post Covid, 7 consigli

Da uno studio dell’Università di Oxford-Padova arrivano dei dati preoccupanti relativi al danno economico determinato dal lockdown : Il 42% dei lavoratori a tempo determinato ha perso il lavoro, così il 35% degli autonomi, e l'85% dei giovani intervistati sono soggetti ad ansia, noia e depressione.

Sono evidenti le problematiche e le difficoltà che la nostra economia ha subito e deve affrontare a causa della chiusura totale del Paese. Basti solo pensare al calo drastico del flusso turistico internazionale che ha messo in ginocchio le strutture ricettive, i ristoratori, molti negozi  ed ovviamente l’enorme indotto che ruota intorno a tali realtà economiche. Molte persone oltre ad aver perso il lavoro, o ad aver ridotto considerevolmente i loro guadagni, vivono un dramma maggiore che è l incertezza del domani; questo genera ansia, panico, rabbia e crisi depressive.

Che cosa provoca questo a livello psicologico? Che conseguenze...

Leggi tutto...

Rinascere dopo un trauma, 5 cose che non ti aspetti

Rinascere dopo un trauma, è possibile? Si possono sviluppare  cambiamenti positivi nella crescita personale di un individuo a seguito di un evento traumatico?

Sono domande che chiunque abbia subito un’esperienza traumatica si pone e a cui cerca di rispondere.  Prima di affrontare l’argomento ed indicare quali sono i 5 aspetti che le persone possono modificare in senso positivo nella loro vita dopo aver vissuto delle circostanze traumatiche, definiamo il trauma.

Il trauma è un evento ritenuto altamente stressante che minaccia o lede l’identità psicologica di una persona modificandone  le sue credenze, i suoi obiettivi , e la sua capacità di affrontare le difficoltà emotive al punto da definire un “prima” e un “dopo” – rispetto ad esso- nella propria vita. Come reagisce una persona che è sopravvissuta ad un trauma ed ha chiari sintomi di un disturbo post traumatico da stress? ...

Leggi tutto...

ANSIA E PAURA in aumento nella fase 2 Post Covid

A) Quali effetti, se ci sono, ha prodotto psicologicamente l'emergenza sanitaria?

Gli effetti più evidenti sono l'aumento di ansia, depressione, insonnia, paure e fobie.

Ci siamo trovati di fatto da un giorno all'altro a stravolgere abitudini, aspettative, valori, relazioni, prospettive lavorative e familiari e siamo sottoposti ad un enorme carico di stress psicofisico, di cui vedremo le conseguenze anche in futuro.

Da un punto di vista psicologico, le cose sono molto delicate perché alcuni provvedimenti precauzionali, volti a tutelare la popolazione, hanno innescato spesso un allarmismo che si può ripercuotere negativamente sulla nostra salute. 

L ‘ansia, come ho scritto nel mio ultimo libro “ Ansia No Problem ” , di per sé è uno stato di attivazione fisiologica che ci fa amplificare tutto ciò che accade, quindi anche le paure correlate al Covid.

Pensiamo,  ad esempio, a tutte le persone che già...

Leggi tutto...

Professionisti e coronavirus, 3 consigli psicologici per superare la crisi

ansia professionisti stress Mar 25, 2020

“Roberto in questo marasma generale, mondiale del coronavirus io mi ritrovo con il problema ancora più accentuato” così mi ha detto ieri il cliente che sto seguendo in consulenza online per il programma Green Stress. Probabilmente, anche tu come lui, come me, come tutti noi liberi professionisti in questa fase insieme agli imprenditori, ai titolari di esercizi commerciali, a tutti coloro che non avevano e non hanno uno stipendio fisso ci troviamo a gestire un duplice carico di stress duplice perché da una parte, abbiamo tutto ciò che concerne le preoccupazioni generali relative a questa situazione, alla nostra salute, alla salute dei nostri cari e, dall'altra la preoccupazione oltre che economica anche delle persone che lavorano con noi. Se hai per esempio dei dipendenti, dei collaboratori, la tua preoccupazione è duplice, è aumentata .

 

Noi siamo già abituati in qualche modo a riadattarci continuamente, partiamo da...

Leggi tutto...
1 2
Close

50% Complete

Quasi fatto

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti