Iscriviti gratis a Psylife

Come superare la crisi, 3 rimedi psicologici

A voi capita di sentirvi in crisi quando si parla di crisi? La crisi di mezza età, la crisi coniugale, la crisi economica, la crisi del coronavirus, insomma pare che non ci sia un momento della nostra vita in cui non siamo in crisi. Se ripensi alla tua vita, probabilmente ti renderai conto che ci sono stati dei momenti in cui veramente tutto sembrava che andasse tutto a rotoli. Nel mio caso ad esempio, un episodio molto potente che ha segnato la mia vita, è stato quello della separazione dalla madre di mia figlia. E’ stato veramente un momento di grande rottura. Come forse già saprai la parola crisi racchiude in sé due valenze, da una parte porta ha in se il significato di rottura, e dall'altra di opportunità, di crescita. Opportunità che in un primo momento non riusciamo a scorgere, che non siamo capaci di cogliere e che addirittura ne faremmo volentieri a meno, vero?

Oggi, vorrei darti tre consigli che possono esserti utili per superare i momenti di crisi, come  quello che stiamo vivendo oggi in cui con la riapertura del lockdown, o cosìddetta “fase 2” i cui  siamo tutti quanti gli bloccati, ma anche preoccupati per il futuro; tre consigli che  possono essere utili per superare le piccole e grandi crisi quotidiane.

Io sono Roberto Ausilio, psicologo e psicoterapeuta, mi occupo ormai da quasi vent'anni ma di aiutare le persone ad abbassare il freno a mano e vivere secondo i propri principi e valori grazie alla psicologia e alla crescita personale. Se vuoi approfondire questi argomenti , puoi iscriverti al canale youtube “ Psicologia e Vita” e alla community Psylife, all'interno della quale possiamo interagire.

 

Primo consiglio.  Quando ti trovi in queste situazioni, ricorda che tutto ciò che accade, accade in qualche modo per te, per il tuo bene.  E’ una questione di focus mentale, cioè se mi fossilizzo su pensieri negativi, sulla sfortuna, sul fatto che purtroppo le cose vanno non come avevo previsto ma che dovrebbero andare diversamente,  non faccio che aggravare la situazione del mio lock mentale, del mio overtaking.  Prova invece  a ripetere nei momenti difficili “tutto ciò che accade, accade per il mio bene”; e soprattutto poniti delle domande utili, giuste, per esempio la mia preferita è “qual è il tesoro nascosto in questa situazione?”. Quando lo chiedi a te stesso può sembrarti inizialmente una domanda inutile,  invece non è così, perché chiedersi quale sia il tesoro nascosto in una situazione difficile  può spostare il tuo focus di attenzione, ed ecco che la difficoltà diventa opportunità.

Secondo consiglioSposta il focus sulle risorse,  ossia su quello che puoi fare in questa situazione, su quello che puoi diventare, su quello che puoi essere piuttosto che sul contrario. Ad esempio, quando abbiamo vissuto il lock down purtroppo molte persone si sono focalizzate su ciò che non potevano fare, mentre altre si sono focalizzate su quello che avrebbero potuto fare in quella situazione rendendola a proprio vantaggio.  Chiediti sempre “ Cos’è che si può fare qui?”; sposta il focus sulle risorse, su tutto ciò che può aiutarti a venirne fuori.

Terzo consiglio. Cresci, e quindi utilizza tutto ciò che è a nostra disposizione per la crescita personale come la lettura, la meditazione, le tecniche di rilassamento. Se vuoi sono disponibili dei videocorsi nella mia community Psylife, attraverso i quali propongo un percorso di crescita eccezionale che ci dà la possibilità di espandere e di lasciarci alle spalle le zavorre del passato. Inoltre, viaggia, cerca di fare cose che ti mettono in discussione, che ti fanno crescere.  Non lasciarti assorbire dalle sabbie mobili della crisi.

Dimmi cosa ne pensi, se questi tre consigli possono sono utili per te, cerchiamo di metterli in pratica e soprattutto parliamone insieme all'interno della community Psylife.

Voglio salutarti con una frase fighissima del mitico Nelson Mandela : “ Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso”.

 Ciao e buona vita

Dr. Roberto Ausilio  – Psicologo Psicoterapeuta 
www.robertoausilio.it  

Info e appuntamenti

 

Restiamo in contatto?

 

 

Close

50% Complete

Quasi fatto

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti