Iscriviti gratis a Psylife

PARTENERS SBAGLIATI, 3 suggerimenti per riconoscerli

Ti è mai capitato di lamentarti del tuo partner? ti è mai capitato di sentirti in una situazione in cui lui/lei anziché sostenerti, darti carica, amore  ed entusiasmo, sembra come  risucchiare le  tue energie? Probabilmente all'interno delle relazioni coppia è molto importante riuscire a trovare la persona giusta o le persone giuste, con le quali possiamo condividere un percorso nel tempo.

Io sono Roberto Ausilio psicoterapeuta, mi occupo ormai da quasi 20 anni di relazioni di coppia, aiuto le persone e le coppie ad abbassare il freno a mano e a trovare la loro dimensione di vita positiva ideale. Per questo, voglio darti in questo video tre piccoli suggerimenti per scegliere meglio il partner, e  riuscire a creare una relazione stabile, duratura e positiva nel tempo ,che ci aiuti anche si spera a crescere e non una relazione sabbia mobile che ci porti giù e affosso.

 Allora che cosa possiamo fare?

  • Verifica la vision. Quando conosci una nuova persona, devi cercare di capire quali sono i suoi valori, in che cosa crede, quali sono le sue aspettative, che cosa sta cercando da una relazione di coppia.  Ti assicuro, e tu mi confermerai che, non sempre è facile capirlo ma si può imparare; si può giocare a carte scoperte per riuscire a capire effettivamente che tipo di aspettative, che tipo di visione di vita abbia questa persona. E’ fondamentale circondarsi di persone che hanno i tuoi stessi valori.  Se ad esempio per te il valore più importante è quello della espansione, quello della crescita personale, è molto probabile che trovando una persona che invece passa tutta la sua vita in pantofole, davanti al televisore, non potrai trovarti bene e, dopo un po’ questi nodi verranno al pettine.
  • Verifica la storia personale. La storia è importante perché ci dice quella persona da dove viene, qual è il suo background culturale- economico – sociale, e che cosa ha vissuto nella sua vita. Questo determina, o comunque in qualche modo influisce su quello che è questa persona oggi, e probabilmente su quello che sarà domani.
  • Verifica sul livello di comunicazione - come comunica- e la sua intelligenza emotiva. Se ad esempio, andate insieme al ristorante e questa persona tratta malissimo il cameriere è probabilmente questo un piccolo dettaglio che dovrebbe farti rizzare un pò le antenne. Appare come una persona che non sa comunicare, che ha come si suol dire la mosca al naso, che quindi tende ad avere emozioni di rabbia,  tende a trattare ma negli altri e, se ancora non lo sta facendo con te è molto probabile che tra un pò lo farà.  Verifica sempre se questa persona sia  in grado di comunicare, se è capace di esprimere le proprie emozioni; verifica  che non sia un orso polare ma un essere umano che sa anche dirti “Questa cosa mi fa intristire…mi fa arrabbiare… sono felice” , una persona che sa esprimere le proprie emozioni.  In bocca al lupo,  ti auguro di trovare veramente partner sempre positivi che ti sostengano nel tuo processo di espansione e di crescita.  Impariamo a riconoscere i narcisisti manipolatori, gli iceberg emotivi e allontaniamolo dalla nostra vita perché come diceva Shelley Winters “ Tutti i matrimoni sono felici. E’ cercare di vivere insieme che causa i problemi”

 

Ciao e buona vita

 

Close

50% Complete

Quasi fatto

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti