Iscriviti gratis a Psylife

PREOCCUPATI DAL LAVORO - Lavoro, Covid e preoccupazioni. 3 suggerimenti

E’ inutile che ci giriamo intorno: in questo momento il lavoro è un gran casino per tutti!

Autonomi, dipendenti, commercianti, ci troviamo tutti a gestire l’incertezza del futuro, ma non del futuro inteso fra un mese, fra un anno, ma del futuro prossimo, di che cosa succederà domani.

Per questo oggi vorrei provare a darvi tre suggerimenti per riuscire a superare le preoccupazioni, le ansie, le incertezze di questa fase COVID, o se non altro, gestirle un po’ meglio perché ci troviamo tutti a navigare a vista.

Io sono Roberto Ausilio, psicologo e psicoterapeuta, mi occupo da quasi vent’anni di aiutare le persone a vivere meglio grazie alla psicologia pratica e alla crescita personale.

I miei suggerimenti sono i seguenti, poi sicuramente voi ne conoscerete tanti altri e perciò vi invito a scriverli qui nei commenti per poi parlarne insieme nella nostra community “Psylife per la crescita personale

 

Il primo consiglio: ”Cavalca la tigre”

E’ vero che ci cono tanti tanti problemi in questa fase, ma è anche vero che probabilmente ci sono anche delle opportunità, che a volte riusciamo a vedere e a volte meno, come un’onda che può schiacciarci ma che può essere un’onda che ci porta verso i nostri obiettivi. Obiettivi che comunque andrebbero ridimensionati in base alle reali possibilità e a quello che possiamo o che non possiamo fare oggi.

Secondo consiglio:”Prova a trasformare quel dolore relativizzando”

Provare quindi a vedere da un’altra prospettiva la situazione e riuscire a ricordarsi che non sarà così per sempre, che potremo venirne fuori e che probabilmente ne usciremo più forti di prima.

Terzo consiglio: ”Apriamoci a nuove visioni”

Ad esempio, l’utilizzo forzoso del digitale in questa fase di Coronavirus sta dando a molti la possibilità di capire, di approfondire e di cogliere delle opportunità che prima probabilmente non riuscivamo a vedere. 

Con questo non voglio assolutamente sminuire le difficoltà di questi giorni, ma anzi voglio esprimere la mia più totale solidarietà alle categorie che ultimamente sono state più penalizzate quali esercenti, ristoratori, palestre, artisti e così via.

Voglio approfittarne per invitarvi a seguire il webinar gratuito che terrò il 29 ottobre all’interno della community “Psylife” in cui potremo approfondire insieme e in diretta risponderò alle vostre domande su questo tema: preoccupazioni, ossessioni, fobie per i lavoratori di oggi e di domani.

Iscriviti da qui >>>  https://www.psylife.it/registration-live

 Vi saluto con una bella frase di Denis de Rougemont che dice:

“pochi uomini conoscono la differenza tra un’ossessione che si subisce e un destino che si sceglie”.

Ciao e Buona vita.

Hai bisogno di una consulenza online? Clicca qui  

Dr. Roberto Ausilio  – Psicologo Psicoterapeuta 
www.robertoausilio.it 

Info e appuntamenti

Restiamo in contatto?

Close

50% Complete

Quasi fatto

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti