Iscriviti gratis a Psylife

Rinascere dopo un trauma, 5 cose che non ti aspetti

Rinascere dopo un trauma, è possibile? Si possono sviluppare  cambiamenti positivi nella crescita personale di un individuo a seguito di un evento traumatico?

Sono domande che chiunque abbia subito un’esperienza traumatica si pone e a cui cerca di rispondere.  Prima di affrontare l’argomento ed indicare quali sono i 5 aspetti che le persone possono modificare in senso positivo nella loro vita dopo aver vissuto delle circostanze traumatiche, definiamo il trauma.

Il trauma è un evento ritenuto altamente stressante che minaccia o lede l’identità psicologica di una persona modificandone  le sue credenze, i suoi obiettivi , e la sua capacità di affrontare le difficoltà emotive al punto da definire un “prima” e un “dopo” – rispetto ad esso- nella propria vita. Come reagisce una persona che è sopravvissuta ad un trauma ed ha chiari sintomi di un disturbo post traumatico da stress? Può incorrere in un processo identitario della personalità di involuzione o di evoluzione; possono insorgere disagi, disturbi o ricadute negative ma possono anche generarsi cambiamenti positivi. Di cosa si tratta? Il  PTG , Posttraumatic Growth, dove Grwth sta per ” Crescita”, dunque Crescita Post Traumatica”,  è il modello descrittivo – funzionale , proposto da Tedeschi e Calhoun (2004)  che definisce il cambiamento psicologico positivo come risultato di una lotta contro circostanze di vita altamente impegnative e sfidanti.

In pratica, si tratta della capacità di ri-adattarsi dopo un evento traumatico, e riuscire a trasformare ciò che di negativo esso lascia in un atteggiamento positivo. Si avvia una fase di elaborazione cognitiva delle difficoltà che determina una crescita, un’evoluzione emotiva. Quest’ultima spinge le persone nella ricerca di una nuova visione del mondo entro cui perseguire nuovi obiettivi, favorendo un’apertura di sé e aumentando il supporto sociale, e nel tempo ecco che si verifica una piena ricostruzione del sé. Le persone che accolgono e vivono un processo di crescita postraumatica appaiono più sagge, riescono a dare un senso a ciò che è accaduto, e si sentono più forti e più sicuri nell’affrontare il futuro.

Ma quali sono i 5 aspetti che le persone possono modificare in senso positivo nella loro vita come esito di un’esperienza traumatica?

Scopriamoli insieme, ma prima di farlo mi piacerebbe invitarti ad iscriverti al canale youtube Psicologia e Vita, se vuoi approfondire le tematiche relative alla crescita personale.

  • Relazione con gli altri.

A seguito di un evento traumatico che può essere ad es.: un terremoto,  una separazione di coppia, una delusione d'amore, un licenziamento e simili, può accadere di riuscire a migliorare la propria relazione con gli altri. Come? Ciò avviene nella misura in cui ci si libera delle relazioni tossiche e si decida di instaurare rapporti stretti solo con le persone vere, quelle cioè con cui si sta bene;

  • Nuove possibilità

L'apertura a nuove possibilità, la capacità e l’entusiasmo di aprirsi a tutto ciò che prima credevamo ci fosse precluso. La mente si espande e si aprono possibilità, si fissano nuovi scopi di vita, ci si apre nei confronti di nuove esperienze, e nel modo di affrontare le scelte con più consapevolezza;

  • Forza personale

Si ha una maggiore forza personale , intesa come resilienza, cioè capacità di far fronte alle nuove circostanze. Si diventa più saggi, più forti perché si è in grado di affrontare le situazioni che verranno con una migliore accettazione delle situazioni anche sfavorevoli;

  • Rinnovata spiritualità

Coltivare la nostra spiritualità, avere più consapevolezza delle proprie credenze religiose. Il contatto con il divino dona maggior senso alla nostra vita;

  • Apprezzamento della vita

Il desiderio di vivere più pienamente ogni singolo giorno della propria vita, senza dare tutto per scontato ma apprezzando le cose semplici di essa. Accade per es. alle persone che riescono a vincere un tumore oppure una malattia grave;  tutto ciò ha delle profonde implicazioni anche nel riuscire ad apprezzare ogni singolo istante.

 

Trovi l’argomento trattato interessante? Dimmi cosa ne pensi e scrivilo  nei commenti, o  parliamone insieme all'interno di Psylife, la community per chi vuole vivere alla grande grazie alla Psicologia Pratica e alla Crescita Personale.

Ti  lascio con una bellissima frase di la Lao Tse “CIÒ CHE IL BRUCO CHIAMA FINE DEL MONDO, IL RESTO DEL MONDO CHIAMA FARFALLA.”

CIAO e BUONA VITA

Dr. Roberto Ausilio
Psicologo, Psicoterapeuta, Formatore
www.robertoausilio.it 

Segui sui Social
YouTube - LinkedIn - FB - Instagram

Iscrizione Psylife

https://www.psylife.it

 

 

 

 

 

Close

50% Complete

Quasi fatto

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti