Iscriviti gratis a Psylife

Superare una delusione, 3 sistemi psicologici.

Hai mai sofferto per una delusione di amore, di amicizia o in famiglia? Come fare per superare il dolore?

Ad ognuno di noi sarà capitato almeno una volta nella vita di soffrire a causa di una delusione in amore, in amicizia oppure con un familiare, e non è facile affrontare il dolore senza rimanerne in qualche modo “travolti” ma si può superare. Si tratta di un processo complesso, bisogna lavorare molto su se stessi ma è superabile.

Esistono infatti, tre sistemi psicologici che possono aiutarti ad affrontare il dolore e a riuscire a superare la delusione. Scopriamo insieme quali sono ma prima cerchiamo di capire che cos’ è la delusione.

Io sono Roberto Ausilio psicoterapeuta, mi occupo da ormai quasi 20 anni di psicologia, e aiuto le persone a vivere meglio grazie alla psicologia pratica e alla crescita personale. Se vuoi approfondire questi temi iscriviti al canale youtube Psicologia e Vita,  e seguimi sui vari social.

 

Che cos’è la delusione? Da cosa deriva?

Essa fa parte di un meccanismo ampio che include anche la disillusione. Spesso, quando si conosce una persona che ci colpisce positivamente tendiamo a sopravvalutarla, a riporla idealmente su un piedistallo e, man mano che passa il tempo quella persona ai nostri occhi appare come cosparsa da un’aurea dorata di perfezione. In realtà, psicologicamente siamo stati noi stessi a “creare” o attribuire a quella persona quelle qualità, o una misura maggiore di quelle qualità che poi nella realtà non possiede. Non è interessante dare una misura al valore dell’altro ma la domanda è perché tendiamo a sopravalutare l' altro?

Quali sono conseguenze di questo meccanismo? Più innalziamo quella persona, più la cospargiamo di “vernice dorata”, più creiamo in noi delle aspettative che puntualmente verranno disattese perché quella persona è il risultato di un ideale che non corrisponde alla realtà; la disillusione provocherà in noi sofferenza. In sintesi, il dolore equivale alla misura in cui noi abbiamo sopravvalutato l’altro. Più solleverai quella persona in alto e più deflagrante sarà la caduta della disillusione, e a volte questa caduta ci conduce verso una sfera “depressiva”. Ci sentiamo svuotati, tristi e traditi, l’autostima è intaccata, così come la nostra capacità di provare piacere e stare bene è minata.

Cosa possiamo fare per superare il dolore? Quali sono i meccanismi da attuare?

1) Sii chiaro con te stesso. Conosci te stesso profondamente; fai chiarezza su quella che è la tua vision, ossia la visione della tua vita, quello che vuoi veramente quello che vuoi fare della tua vita, e cosa vuoi realizzare; quali sono i tuoi principi.

2) Sii chiaro con gli altri. Essere chiaro con gli altri presuppone che tu abbia una chiarezza interna e una coerenza, tali da riuscire ad esplicitare quelle che sarebbero invece le premesse non dette. Essere chiari con gli altri significa praticamente esplicitare agli altri cosa ti aspetti e cosa non ti aspetti da loro.

3) Coltiva la flessibilità e l’autostima. Solo attraverso l’essere flessibili, elastici ossia avere la capacità di comprendere e riadattarsi alle situazioni senza perdere se stessi, riuscirai a correggere la rotta quando inevitabilmente la vita ci porta davanti a dei cambiamenti. Come se fossimo un aeroplano che va in una direzione e d’ un tratto viene portato fuori rotta dai venti ma che è in grado di ritornare sulla sua rotta, così tu sarai in grado con flessibilità, con autostima di ritornare nella giusta direzione.

 

Dimmi cosa ne pensi, se è capitato anche a te di avere delle delusioni nella vita, scrivilo qui nei commenti e se vuoi dai dei suggerimenti che potremmo utilizzare per riuscire a superare le delusioni e a renderle sempre meno deflagranti e importanti all'interno della nostra vita.

Se ti fa piacere iscriviti in Psylife, la community, il nostro spazio per gli approfondimenti.

Ti  lascio con una bellissima frase del grande Nelson Mandela “Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso”

CIAO e BUONA VITA

 

Dr. Roberto Ausilio
Psicologo, Psicoterapeuta, Formatore
www.robertoausilio.it 

Segui sui Social
YouTube - LinkedIn - FB - Instagram

Iscrizione Psylife

https://www.psylife.it

 

 

Close

50% Complete

Quasi fatto

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti