Eiaculazione precoce, 5 cause e 5 rimedi naturali

 

L'eiaculazione precoce è un disturbo sessuale comune che colpisce molti uomini a qualsiasi età.

Se si tratta di un episodio sporadico può capitare quasi a tutti gli uomini almeno una volta nel corso della vita. 

 

Quando un uomo viene subito cosa vuol dire?

Si definisce "precoce" quando l'eiaculazione avviene prima che entrambi i partner desiderino, causando frustrazione e stress sia per l'uomo che per la partner. In alcuni casi, l'eiaculazione precoce può anche impedire una gravidanza o rendere difficile avere rapporti sessuali soddisfacenti. 

Secondo alcune stime, l'incidenza dell'eiaculazione precoce nella popolazione italiana è del 20-30%. Tuttavia, è importante notare che l'eiaculazione precoce è un problema soggettivo, poiché dipende dalle aspettative sessuali e dalle preferenze individuali. Inoltre, l'eiaculazione precoce può variare nel tempo ed essere influenzata da fattori come lo stress, l'ansia o l'uso di determinati farmaci. Pertanto, queste stime possono variare in base alla definizione di eiaculazione precoce adottata e al campione di popolazione studiato.

 

Eiaculazione precoce cause 

Le cause dell'eiaculazione precoce possono essere fisiche o psicologiche.
Tra le cause fisiche, possiamo trovare problemi di salute come il diabete, l'ipertensione o i disturbi della tiroide, oltre ad alcuni farmaci che possono influire sull'eiaculazione. Inoltre, alcuni uomini possono avere una predisposizione genetica all'eiaculazione precoce.

Le cause psicologiche dell'eiaculazione precoce possono essere legate a fattori emotivi o psicologici, come lo stress, l'ansia, la depressione o i problemi di coppia. In alcuni casi, può anche essere legata a esperienze sessuali negative o traumi emotivi del passato, come sappiamo bene in Psicoterapia in quanto aiutiamo le persone a ristabilire la corretta funzione emotiva che è alla basi di una buona vita sessuale.

Tra le cause più comuni dell'eiaculazione precoce, vogliamo qui menzionare le 5 più diffuse

  1. Ansia e stress: lo stress e l'ansia possono avere un impatto negativo sulla sessualità e possono contribuire all'insorgenza dell'eiaculazione precoce.

  2. Uso di droghe o alcool: l'uso eccessivo di droghe o alcool può avere effetti negativi sulla sessualità, inclusa l'eiaculazione precoce. 

  3. Problemi di comunicazione con il partner: la mancanza di comunicazione sessuale con il partner può portare a tensioni e insoddisfazione, che a loro volta possono contribuire all'eiaculazione precoce.

  4. Problemi di salute sottostanti: alcune condizioni di salute, come il diabete o i disturbi dell'ansia, possono contribuire all'eiaculazione precoce.

  5. Problemi psicologici: alcuni problemi psicologici, come la depressione o il disturbo d'ansia generalizzato, possono avere un impatto negativo sulla sessualità e possono contribuire all'eiaculazione precoce.

 

Eiaculazione precoce rimedi 

Indipendentemente dalla causa, l'eiaculazione precoce può avere un impatto significativo sulla qualità della vita sessuale e sulla relazione di coppia. Fortunatamente, ci sono molti rimedi disponibili per gestire o superare l'eiaculazione precoce.

Uno dei rimedi più comuni è il trattamento farmacologico, che può includere farmaci come gli inibitori della ricaptazione della serotonina o gli spray ritardanti. Questi farmaci agiscono rilassando i muscoli e ritardando l'eiaculazione. Tuttavia, questi farmaci possono avere effetti collaterali e non sono adatti a tutti gli uomini.

Un altro rimedio è l'utilizzo di preservativi ritardanti, che contengono una crema o una lozione che riduce la sensibilità del pene, ritardando l'eiaculazione. Anche questa opzione può avere alcuni effetti collaterali e può non essere la scelta ideale per tutti.

Un altro modo per gestire l'eiaculazione precoce è attraverso l'utilizzo di tecniche di rilassamento e di respirazione durante i rapporti sessuali. Queste tecniche possono aiutare a rilassare i muscoli e mantenere elevata la concentrazione aumentando anche il piacere. Per approfondire queste tecniche ti consiglio il nostro corso online RELAX LAB

 

 

COSA FARE SE SI HA EIACULAZIONE PRECOCE?

Ecco di seguito 5 rimedi per l'eiaculazione precoce:

  1. Terapia EMDR: la terapia EMDR è una forma di terapia che mira a modificare i pensieri e i comportamenti negativi che possono contribuire all'eiaculazione precoce. In Psylife la effettuiamo con profitto da molti anni, anche in modalità online e funziona molto bene per superare le traumatizzazioni relative ad esperienze sessuali negative, che spesso sono alla base di convinzioni limitanti inconsce, e del circolo vizioso dell'ansia da prestazione.

  2. Terapia di coppia: la terapia di coppia può essere utile per affrontare i problemi di comunicazione e le tensioni che possono contribuire all'eiaculazione precoce. Personalmente credo che la terapia di coppia, in caso di eiaculazione precoce, non debba precedere quella individuale. Spesso non è necessario effettuare una terapia di coppia, ma è sufficiente risolvere i blocchi dell'uomo.

  3. Esercizi di rilassamento: praticare esercizi di rilassamento, come la meditazione o la respirazione profonda, può aiutare a gestire lo stress e l'ansia e quindi ridurre i sintomi dell'eiaculazione precoce. Un migliore contatto con il proprio corpo e lavorare sulla motilità del bacino con la Bioenergetica, può favorire notevolmente la ripresa della normalità (puoi imparare queste tecniche nel nostro corso RELAX LAB )

  4. Terapia sessuale: la terapia sessuale può essere utile per affrontare i problemi sessuali e aiutare a gestire l'eiaculazione precoce. Durante la psicoterapia possono essere prescritti esercizi specifici per dilazionare l'eiaculazione e svincolare il piacere dall'eiaculazione. 

  5. Farmaci: in alcuni casi, l'utilizzo di farmaci può essere utile per trattare l'eiaculazione precoce. Tuttavia, è importante parlare con il medico prima di assumere qualsiasi tipo di medicinale.

 

In conclusione, l'eiaculazione precoce è un problema sessuale comune che può avere un impatto negativo sulla vita di coppia e sulla soddisfazione sessuale.

Fortunatamente, esistono diversi rimedi psicologici che possono aiutare a gestire l'eiaculazione precoce e migliorare la vita sessuale. Tra questi, la terapia cognitivo-comportamentale, la terapia di coppia, gli esercizi di rilassamento, la terapia sessuale e, in alcuni casi, i farmaci possono essere utili.

Tuttavia, è importante sottolineare che ogni persona è unica e quindi può trarre beneficio da tipi di trattamento diversi.

Pertanto, è importante parlare con il tuo Psicoterapeuta per trovare il rimedio più adatto alle proprie esigenze. 

 

Ecco alcune risorse utili per te: 

 

>> PRENOTA LA TUA SEDUTA CON I MIGLIORI TERAPEUTI PSYLIFE 

>> SCARICA GRATIS 3 VIDEOLEZIONI PER SUPERARE L'ANSIA DA PRESTAZIONE 

>> SCOPRI IL CORSO ONLINE "ANSIA DA PRESTAZIONE"

>> SCOPRI IL LIBRO "ANSIA DA PRESTAZIONE" DEL DR. AUSILIO

 

>> VUOI FARTI AIUTARE DA ROBERTO AUSILIO IN PERSONA? INVIA LA TUA CANDIDATURA